CSA447
4529
product-template-default,single,single-product,postid-1420,theme-bridge,bridge-core-1.0.5,woocommerce,woocommerce-page,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1200,footer_responsive_adv,columns-4,qode-child-theme-ver-0.1.0,qode-theme-ver-18.1,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-6.1,vc_responsive
 

Catalogo

CSA447

Sensore piezoelettrico per la rivelazione di vibrazioni ed urti.

Grazie all’utilizzo delle più avanzate tecnologie CMOS, i sensori serie 447, offrono una maggiore immunità dai falsi allarmi. La struttura particolarmente robusta e senza parti in movimento risulta indipendente dalla forza di gravità permettendo quindi l’installazione in qualsiasi posizione su una superficie piana.

In tutti i modelli è presente un indicatore di memoria a LED che può essere resettato dalla centrale o lasciato acceso come deterrente. La sensibilità è controllata da un potenziometro variabile in doppio campo in modo da offrire una precisa regolazione.

Disponibile con o senza contatto magnetico, in colore bianco o marrone. • Materiale contenitore: Termoplastico • Colore: bianco o marrone. • Funzionamento: Sensore piezoelettrico con uscita a relè NC. Nella versione con contatto è applicata una ampolla reed in serie al piezoelettrico per segnalare oltre alla vibrazione anche l’apertura di una porta. Installabile su casseforti o infissi. • Tipo di connessione: A morsetti (2 per contatto – 2 per tamper – 2 per l’alimentazione – 1 per il controllo remoto – 1 per la linea bus First to Alarm) • Temp. di funzionamento: -10°C ÷ +50°C • Grado di protezione: IP 40 • Dotazione standard: Viti di fissaggio. • Versione: IP 65 pressacavo • Dimensioni: 85 x 23 x 25 mm.