VESDA LASERFOCUS
4529
product-template-default,single,single-product,postid-1659,theme-bridge,bridge-core-2.5.4,woocommerce,woocommerce-page,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1200,footer_responsive_adv,columns-4,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-23.9,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-6.4.1,vc_responsive
 

Catalogo

VESDA LASERFOCUS

VESDA VLF-250 incorpora un sistema di rivelazione fumi ad aspirazione con tecnologia laser che assicura una segnalazione precoce degli incendi, particolarmente indicato per ambienti critici di piccole dimensioni. VESDA LaserFOCUS VLF-250 è in grado di monitorare superfici fino a 250 m2, salvo diverse prescrizioni delle normative locali.
Il rivelatore è provvisto di fori di campionamento da cui l’aria viene aspirata a flusso continuo in una rete di tubazioni. L’aria viene filtrata e convogliata in una camera di rivelazione, dove una tecnologia a luce diffusa è in grado di rilevare la presenza di fumo anche a bassissime concentrazioni. Le informazioni di stato del rivelatore vengono trasmesse al display e diffuse attraverso relè o schede di interfaccia opzionali.
La tecnologia Ultrasonic Flow Sensing (in attesa di brevetto) impiegata nel sistema VLF fornisce una lettura diretta della portata dei tubi di campionamento. Il sistema è immune alle variazioni di temperatura e pressione dell’aria e non è sensibile alla contaminazione. VLF è il primo rivelatore di fumo a campionamento d’aria a utilizzare sensori di flusso a ultrasuoni.
Quando viene rilevato del fumo, l’esclusivo display Smoke Dial presenta istantaneamente i dati salienti dell’evento, visibili anche a distanza. In caso di guasto, è sufficiente aprire lo sportello di servizio e attivare la funzione Instant Fault Finder per determinare la condizione d’errore specifica. Queste informazioni possono quindi essere trasmesse alla società di manutenzione degli impianti antincendio, in modo che i tecnici possano arrivare sul posto già preparati.
VESDA LaserFOCUS si aggiunge alla gamma di rivelatori VESDA già esistente ed è studiato per semplificare le procedure di installazione e messa in servizio. È in grado di rilevare i fumi in modo assoluto e affidabile, offre una risposta sistematica alla presenza di fumo e non è sensibile ai falsi allarmi. L’installazione e la messa in servizio di VLF non richiedono interfacce speciali o strumenti di programmazione software.
Il nuovo rivelatore di fumo VESDA LaserFocus è corredato dagli accessori e dai tubi richiesti e da una garanzia di classe A.
Codici per l’ordinazione dei prodotti:
516.018.021 VLF-250-01 VESDA LASERFOCUS con icone/adesivi europei
516.018.504 Cartuccia filtro (ricambio)
Caratteristiche generali 
–     Installazione e messa in servizio semplici, senza bisogno di attrezzi speciali.
–     Sensori di flusso a ultrasuoni
–     Rivelazione fumi assoluta con tecnologia laser
–     Rete di tubazioni pre-ingegnerizzata.
–     Soglie di allarme programmabili.
–     Protezione ottiche con barriera di aria pulita.
–     Display a riconoscimento istantaneo.
–     Instant Fault Finder™.
–     AutoLearn™.
–     Sportello di servizio.
–     Registrazione di eventi multipli in log separati.
–     Log degli eventi con capacità di 18.000 voci.
–     Possibilità di configurazione offline/online.
–     UL, ULC, FM, CFE, LPCB, VdS, VNIIPO, AFNOR, ActivFire, CE – EMC e CPD, EN 54-20 Classi A/B/C.